TikTok, un influencer abusa in diretta dell'”autopilota” Tesla

435
2 anni fa

tiktok tesla

Una star di TikTok si é fatto una “pennichella” in diretta dalla sua Tesla, mentre il cosiddetto autopilota guidava in autostrada.

Johnathon Cook, influencer seguito da più di un milione di follower, si é portato in automobile piumino e cuscini, si é posizionato sul sedile posteriore e ha simulato un sonnellino, il tutto mentre il mezzo sfrecciava per strada. Ovviamente a favore di videocamera.

Il sistema di guida autonoma in dotazione alle Tesla Model 3 non é un autopilota e la strumentazione di bordo é tarata perché controlli costantemente che il conducente sia attivo e attento al traffico.

Cook ha però trovato un modo di circumnavigare tale controllo. Non solo, ha caricato su YouTube una video-spiegazione in cui racconta il come ingannare il sistema. Spoiler: é estremamente semplice.

Per svicolarsi dal meccanismo di sicurezza basta legare dei pesi al volante e sgattaiolare via dalla cintura di sicurezza. Non estremamente comodo, ma decisamente alla portata di tutti.

La celebrità di TikTok ha messo a repentaglio la sua vita e quella di tutti gli automobilisti che hanno incrociato la sua strada, visto che l’unica parvenza di sicurezza veniva garantita da una madre-passeggero più interessata a fare riprese che a controllare il tragitto.

Questa insidiosa trovata dice molto su quanto gli influencer siano disposti a fare pur di ottenere visibilità, ma sottolinea anche le problematiche che derivano dall’adottare un linguaggio approssimativo per rendere più redditizi certi prodotti.

In tal senso Elon Musk, fondatore di Tesla, non é certamente tra gli imprenditori più deontologicamente solidi. Oltre al promuovere come autopilota la guida autonoma dei suoi veicoli, l’uomo ha cercato in passato di convincere il mondo che un fucile che eietta fuoco non sia considerabile un lanciafiamme.

 

 

Google presenta il suo primo robotaxi: niente volante e pedali e lo produce la cinese Geely
Google presenta il suo primo robotaxi: niente volante e pedali e lo produce la cinese Geely
Apollo Go porta i suoi robotaxi nelle città di Wuhan e Chongqing: è uno degli esperimenti più ambiziosi di sempre
Apollo Go porta i suoi robotaxi nelle città di Wuhan e Chongqing: è uno degli esperimenti più ambiziosi di sempre
Tesla Model 3 trasformata in un carro armato da un utente
Tesla Model 3 trasformata in un carro armato da un utente
Le auto senza pilota spiano i passanti per conto della polizia, succede a San Francisco
Le auto senza pilota spiano i passanti per conto della polizia, succede a San Francisco
Guida autonoma, stop all'obbligo di volante e pedali negli USA
Guida autonoma, stop all'obbligo di volante e pedali negli USA
La Tesla Model 3 è ancora una volta l'auto più venduta in Europa
La Tesla Model 3 è ancora una volta l'auto più venduta in Europa
Tesla ha presentato una Model 3 con 151Km di autonomia, ma solo in Canada
Tesla ha presentato una Model 3 con 151Km di autonomia, ma solo in Canada

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.