Jim Lives: la graphic novel dedicata al cantante dei The Doors

18
3 mesi fa

Jim Lives è la nuova graphic novel del duo di fumettisti Paolo Baron ed Ernesto Carbonetti incentrata sul mitico frontman dei The Doors.

Jim Morrison rivive grazie al duo di fumettisti Paolo Baron ed Ernesto Carbonetti. Il mitico cantante dei The Doors è il protagonista della graphic novel Jim Lives: the Mystery of the Lead Singer of The Doors and the 27 Club. Il fumetto parte dall’ipotesi che la morte del rocker sia stata in realtà tutta una farsa e che Morrison è vivo da qualche parte nel mondo.

 

Jim Lives: la graphic novel dedicata al cantante dei The Doors

 

Protagonista della vicenda, ambientata in Italia, è un uomo che si mette alla ricerca del figlio scomparso – giornalista di un noto quotidiano americano – che è sparito nel nulla dopo aver lasciato un ultimo enigmatico messaggio: Jim Morrison non è morto, si nasconde qui in Italia, l’ho visto con i miei occhi.

Riguardo al fumetto, Baron ha dichiarato:

Ho scritto Jim Lives ascoltando continuamente i vinili degli album dei The Doors mentre ero nella cittadina in cui ho ambientato la storia. Ad un certo punto l’ho visto veramente. Intendo Jim.

Queste invece le parole di Carbonetti:

Amo disegnare le piccole città della provincia italiana, fatte di muri di pietra e strade che costeggiano il mare. Mentre disegnavo Jim Lives mi sono sentito lì.

 

Dopo aver narrato di quando i Fab Four persero Paul McCartney in Chiedi a John – Quando i Beatles persero Paul, Baron ed Carbonetti tornano a parlare di musica nel loro nuovo lavoro. Il titolo, come è facilmente intuibile, fa rimerimento al Club 27, espressione che si riferisce ad artisti morti a 27 anni, come Morrison.

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Il Club 27
Il Club 27
When you're strange - A Film About The Doors
When you're strange - A Film About The Doors
When you're strange - A Film About The Doors
When you're strange - A Film About The Doors