Jumanji: Bradley Pierce ricorda Robin Williams nel film

17 Dicembre

Robin Williams, Jumanji

L’attore Bradley Pierce ha ricordato l’esperienza sul set di Jumanji con Robin Williams, esprimendo parole di ammirazione.

A 25 anni dall’uscita di Jumanji nelle sale cinematografiche uno dei protagonisti di quel film cult ha voluto ricordare quell’esperienza, e Robin Williams in particolar modo. Stiamo parlando di Bradley Pierce, che nel lungometraggio interpretò il giovane Peter Shepherd, uno dei due ragazzi che vive l’avventura del gioco assieme allo stesso Williams.

Parlando a CBC Pierce ha detto:

Lavorare con Robin è stato un qualcosa di speciale, perché lui aveva un talento speciale ed era anche una grande persona. Riusciva con il suo talento a rendere facile e divertente tutto quel lavoro stressante che impone una produzione con tanti effetti speciali.

Pierce ha ricordato anche di come Williams fosse un lavoratore molto serio, capace di presentarsi sul set anche ore prima dell’inizio dei lavori, e di come gli fu vicino in un momento particolare.

Quando dovetti utilizzare il trucco per diventare scimmia lui mi raccontò dell’esperienza sul set di Mrs. Doubtfire- ha dichiarato Pierce- questo perché era il tipo di persona che voleva mettere tutti a proprio agio. Significò molto per me quel suo supporto perché avevo tredici anni e mi trovavo per ore a stare in sala trucco, ed il fatto di vedere un professionista del genere che sa bene cosa voglia dire stare tanto tempo a preparare un make-up mi diede conforto. Questo anche perché Robin cercò di stare un po’ di tempo con me per farmi sentire a mio agio.

Insomma, parole importanti che testimoniano, una volta di più, la grande umanità di un personaggio del calibro del grande Robin Williams.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 17 Dicembre 2020 - 12:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd