Samsung presenterà quattro smartphone pieghevoli nel 2021: è l’anno dell’entry-level?

15 Dicembre

Il 2021 sarà l’anno degli smartphone pighevoli, Samsung calerà tutti i suoi assi: in arrivo quattro nuovi smartphone foldable, si parla anche di un device economico.

Si torna a parlare degli sforzi di Samsung per rendere gli smartphone con schermo pieghevole mainstream. Nel 2021, rivela un’analista, il colosso coreano intensificherà gli sforzi presentando quattro nuovi device. A dirlo è la testata asiatica ETNews.

Esiste una forte possibilità che il prossimo anno vedremo finalmente anche uno smartphone pieghevole entry-level, con un price tag inferiore ai 1.000 euro.

Ma andiamo con ordine. Innanzitutto, Samsung potenzierà la sua linea di Galaxy Fold — ossia il pieghevole a libretto. Il prossimo anno l’azienda, stando al rumor, punterebbe al raddoppio presentando due diverse versioni del Galaxy Fold 3, successore dell’attuale modello in commercio.

Sempre nel corso dell’anno, Samsung presenterà anche un nuovo Galaxy Flip, nome della linea con chiusura a conchiglia.

Se fino ad adesso non ci sono grosse sorprese, e gli annunci appaierebbero in tutto e per tutto in linea con quanto abbiamo visto fino ad adesso, la grande sorpresa potrebbe essere il debutto del primo smartphone pieghevole entry-level di Samsung. A questo potrebbe aggiungersi un ulteriore novità di fascia premium: ossia il primo smartphone pighevole con format a pergamena.

La produzione dei nuovi device dovrebbe iniziare il prossimo agosto, con la presentazione al pubblico che seguirebbe poco dopo.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
martedì 15 Dicembre 2020 - 10:01
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd