Daniel Radcliffe rivela un momento accaduto sul set con una scimmia

6 Dicembre

daniel radcliffe

Daniel Radcliffe ha rivelato un momento particolare accaduto sul set e coinvolge una scimmia un po’ molesta.

Quando Daniel Radcliffe ha firmato per interpretare l’eroe omonimo nella serie di film di Harry Potter, probabilmente sospettava che avrebbe avuto un’esperienza selvaggia sul set. Niente avrebbe potuto prepararlo del tutto a tutte le acrobazie, gli effetti speciali e altri strani eventi, specialmente l’incontro che ha avuto con una scimmia.

Come star del franchise di Harry Potter, Daniel Radcliffe ha vissuto in prima persona com’era recitare al fianco di un’ampia varietà di partner di scena – da leggende dello schermo come Alan Rickman e Ralph Fiennes a aiutanti CGI come Dobby e Fierobecco. A volte, essere il Prescelto significava anche dover agire al fianco di un serraglio di animali, come gufi e gatti. L’attore in effetti, ha un vivido ricordo con un co-protagonista animale che ha rubato la scena in un modo che non era esattamente adatto ai film per bambini.

Nella scena, nell’aula di trasfigurazione, c’era una scimmia in una gabbia che a un certo punto, durante le riprese ha iniziato a “toccarsi” senza sosta. È stato  imbarazzante, ed è facile immaginare la reazione di un gruppo di ragazzi sul set quando è successo. Ha detto Daniel Radcliffe.

In questi giorni, l’intero cast di Harry Potter è stato piuttosto attivo mentre si avvicina il ventesimo anniversario del primo film. Hanno organizzato riunioni virtuali e hanno ricordato nelle interviste com’era girare la serie di film ormai iconica. Mentre Daniel Radcliffe non ha problemi a guardare indietro con affetto ai suoi ricordi, sembra che, per una volta, non sia pronto a riprendere il suo ruolo. Ciò probabilmente ha meno a che fare con le esperienze traumatiche con le scimmie e più con i suoi obiettivi per la sua carriera.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Home Video News
Tag
domenica 6 Dicembre 2020 - 16:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd