Soul: i registi parlano della difficoltà di realizzare un film “astratto”

1 Dicembre

Soul

I registi di Soul hanno parlato della difficoltà di realizzare un film “astratto”, e di come Inside Out sia servito da ispirazione.

Il prossimo 25 dicembre arriverà sulla piattaforma streaming Disney+ il lungometraggio animato Soul, che cerca di raccontare una storia ultraterrena utilizzando la solita capacità dei film Pixar di divertire e commuovere. I registi Pete Docter e Dana Murray hanno parlato della difficoltà di realizzare con Soul un film così “astratto”.

Parlando a Comicbook.com hanno dichiarato:

La storia era un qualcosa d’impossibile, ed anche il design, che è sembrato essere l’aspetto più difficile da realizzare. C’erano un sacco di cose non semplici da realizzare. Si tratta di un qualcosa molto astratto, anche se abbiamo imparato un po’ a lavorare con questo tipo di personaggi e situazioni già con Inside Out, e così siamo riusciti a rendere fisici e drammatici delle cose astratte. Inside Out è stato perciò un buon allenamento per lavorare a Soul.

Nel film il protagonista della storia è Joe Gardner, insegnate di musica di una scuola media che ha l’occasione unica di suonare nel miglior locale jaz della città. Le cose però non vanno come previste. L’uomo, dalla città di New York, si ritroverà all’ante-Mondo, un luogo fantastico dove le nuove anime sviluppano personalità, interessi e manie prima di andare sulla Terra. Determinato a tornare alla propria vita, Joe si allea con 22, anima precoce che non ha mai capito il fascino dell’esperienza umana. Mentre l’insegnante cerca di mostrare a 22 cosa rende la vita così speciale, troverà le risposte alle domande più importanti dell’esistenza.

Soul sarà disponibile dal 25 dicembre su Disney+.

Abbonati ora a Disney+: http://disneyplus.bn5x.net/leganerd

 

 

Aree Tematiche
Animazione Entertainment News Video on Demand
Tag
martedì 1 Dicembre 2020 - 16:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd