Bruce Lee: i fan festeggiano l’ottantesimo compleanno della leggenda

28 Novembre

bruce lee

Nato il 27 novembre 1940, Bruce Lee sarebbe diventato uno dei più noti esperti di arti marziali della storia moderna e una figura pionieristica per la rappresentazione di parte della cultura asiatica a Hollywood.

Bruce Lee ha recitato in più di 30 film prima di morire a 32 anni nel 1973. È apparso anche come Kato nella serie televisiva americana The Green Hornet. Bruce Lee è conosciuto anche per aver fondato la sua forma di arti marziali, Jeet Kune Do, e per una serie di citazioni filosofiche. Le celebrazioni per l’attore hanno invaso Twitter quando gli utenti si sono resi conto che oggi avrebbe compiuto 80 anni e hanno ricordato il contributo di Lee alla cultura pop, al cinema e alle arti marziali.

Prima della sua carriera cinematografica, Bruce Lee iniziò a studiare le arti marziali sotto l’insegnante di Wing Chun, Yip Man, nel 1954. Con i suoi film avrebbe reso popolare il Kung-fu nel mondo occidentale e quando creò il Jeet Kune Do, addestrò alcuni dei più famosi attori americani come Kareem Abdul-Jabbar e Steve McQueen.

Bruce Lee morì in seguito a un edema cerebrale nel 1973. Mesi prima della sua morte, ebbe un attacco epilettico. Lo stesso accadde di nuovo il giorno della sua morte, dopo essersi lamentato di un mal di testa, prese una medicina e poi andò a riposare senza più svegliarsi.

La sua vita iconica e la sua morte prematura hanno alimentato un entusiasmo senza fine per il suo lavoro, così come alcune teorie del complotto che circondano la sua morte. Queste sono continuate fino ad oggi e sono state ulteriormente alimentate dalla tragica scomparsa del figlio di Lee Brandon, che è stato ucciso da un’arma malfunzionante sul set del film The Crow.

Abbiamo raccolto una serie di tweet che celebrano l’80° compleanno di Bruce Lee, che puoi vedere di seguito.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
sabato 28 Novembre 2020 - 0:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd