We are Family – Fase 2: la nuova iniziativa di Saldapress per le fumetterie

24 Novembre

We are Family, Saldapress

Il 26 novembre parte la nuova fase di We are Family, l’iniziativa di Saldapress per sostenere le fumetterie.

Lo scorso giugno SaldaPress ha annunciato il lancio di un progetto destinato a sostenere le fumetterie in questa delicata fase di resistenza e ripartenza dopo la prima emergenza sanitaria legata al Covid-19. Quel progetto si chiamava We are Family, ed a novembre ritorna per essere rilanciato.

We are Family doveva concludersi dopo i primi cinque step. Cinque donazioni da giugno a ottobre alle fumetterie aderenti. Ma saldaPress ha annunciato che non si ferma e a novembre ha deciso di proseguire col progetto,  continuando a donare alle fumetterie alcuni grandi titoli del suo catalogo, per un valore complessivo di oltre 100mila euro.

A novembre – come sesto step della Fase 2 – SaldaPress dona alle fumetterie aderenti una serie di fumetti della collana AfterShock. Volumi 1 e volumi unici scritti e disegnati da grandissimi autori, come Garth Ennis, Warren Ellis, Donny Cates, John Layman, Alberto Ponticelli e altri ancora.

I volumi saranno disponibili nei punti vendita a partire dal 26 novembre e si tratta di 12 titoli che i lettori potranno semplicemente acquistare e leggere, aiutando così le fumetterie in questa lunga e delicata fase economica. Tutto il prezzo di copertina, infatti, rimarrà alle fumetterie.

Si tratta di Jimmy’s Bastards, Shipwreck, Black Eyed Kids, Alters, Animosity: Evolution, American Monster, Second Sight, Babyteeth, Eleanor e l’Airone, Rough Riders, Replica e Dreaming Eagles. 

We are Family – Fase 2 è stato in questi mesi, per saldaPress, un modo concreto per provare ripartire tutti insieme. Un contributo reale che ha visto il coinvolgimento di numerose fumetterie e moltissimi lettori.

Aree Tematiche
Entertainment Fumetti News
Tag
martedì 24 Novembre 2020 - 13:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd