CORONAVIRUS

Coronavirus: scoperto il gene nascosto

12 Novembre

coronavirus

Recentemente alcuni scienziati avrebbero scoperto un nuovo gene misterioso del coronavirus SARS-CoV-2.

Si tratterebbe nella fattispecie di un gene chiamato ORF3d, che appartiene alla categoria dei geni sovrapposti, ovvero quelle sequenze nucleotiche che si inseriscono all’interno di altri geni. A prender parola a tal proposito è stato Chase Nelson, studioso di bioinformatica dell’American Museum of Natural History di New York, il quale ha sottolineato come il genoma a RNA di SARS-CoV-2 sia uno dei più lunghi (con circa 30’000 basi nucleotidiche), per quanto riguarda la categoria dei virus.

Sappiamo bene come la presenza dei geni sovrapposti sia abbastanza conosciuta all’interno delle sequenze di numerosissimi virus. Alcuni scienziati, tra le altre cose, avevano identificato in passato la stessa sequenza del genere ORF3d, in una versione di coronavirus che infettava i pangolini a Guangxi, in Cina, così come anche il gene ORF3b, identificato nel virus della SARS.

Studiando il sangue di numerosi pazienti Covid, nella fattispecie, il genere ORF3d permetterebbe di sintetizzare una proteina che scatenerebbe una forte risposta anticorpale nell’individuo a seguito dell’infezione: ovviamente per avere ulteriori informazioni dobbiamo attendere nuovi studi a riguardo, che siamo certi arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

 

Aree Tematiche
Medicina Scienze
Tag
giovedì 12 Novembre 2020 - 15:57
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd