Resident Evil Village per PS5: ray tracing, feedback aptici ed altri dettagli da Capcom

3 Novembre

La pagina ufficiale di Resident Evil Village rivela che il titolo su PS5 sfrutterà tutte le caratteristiche della console next-gen con ray tracing, feedback aptici e 3D Tempest.

La pagina ufficiale di Resident Evil Village per PS5 si è appena aggiornata con nuovi dettagli riguardanti il gioco. Da quanto emerso, Capcom conferma che il titolo su PS5 girerà in 4K HDR dinamico con il ray tracing attivato e sfrutterà anche l‘audio Tempest 3D, i feedback aptici e i grilletti adattivi del controller DualSense.

Si parla inoltre dell’uso dell’SSD della console per caricamenti rapidi che consentirebbero di «riprendere l’azione proprio da dove l’avevate lasciata con quasi nessun tempo di caricamento». Si parla anche dell’uso dei grilletti adattivi del DualSense, che vi consentiranno di «sentire il peso e la forza dei grilletti delle armi, per un’esperienza più coinvolgente.» Anche il feedback aptico sarà sfruttato per «simulare la sensazione di tenere in mano una vera arma da fuoco».

Infine, sarà sfruttato anche il Tempest 3D, anche se viene specificato che lo sarà solo con le cuffie compatibili. Con questo accorgimento, però, si potrà «elevare al massimo l’esperienza di gioco, facendo venire la pelle d’oca con suoni che arrivano da qualunque direzione».

Vi ricordiamo che Resident Evil Village sarà disponibile nel 2021 per PC, PS5 e Xbox Series X/S.

 

 

Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
martedì 3 Novembre 2020 - 16:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd