Johnny Depp ha perso la causa di diffamazione contro il Sun

98
6 mesi fa

johnny depp

Lunedì un giudice del Regno Unito ha espresso l’opinione tanto attesa nel processo per diffamazione di Johnny Depp, incentrato sul rapporto travagliato dell’attore con l’ex moglie Amber Heard.

Il giudice Andrew Nicol dell’Alta Corte di Londra ha rigettato la denuncia di diffamazione presentata da Johnny Depp contro il tabloid britannico The Sun.

La causa di Depp contro News Group Newspapers, editore di The Sun, fa parte delle conseguenze della sua rottura con Amber Heard, con il quale era sposato tra il 2015 e il 2017. Durante il controverso procedimento di divorzio, le sue accuse di essere vittima di abusi hanno fatto il giro del mondo e continua ad essere oggetto di scrutinio in tribunale in più casi, incluso uno in Virginia, dove Depp sta citando direttamente Heard per diffamazione.

Depp ha costantemente negato di averla schiaffeggiata in faccia, tra i vari presunti atti, e in effetti, ha puntato il dito contro Heard come colpevole di illeciti fisici. Indipendentemente da ciò che è realmente accaduto durante il loro matrimonio di due anni, Depp ha affrontato uno spiacevole riflettore proprio quando Hollywood ha iniziato a fare i conti con una cattiva condotta sessuale. Ciò, a sua volta, ha avuto ripercussioni sulla carriera. Ad esempio, la Disney sta lavorando a un nuovo Pirati dei Caraibi senza che Depp riprenda il suo personaggio forse più famoso del capitano Jack Sparrow.

La disputa nel Regno Unito si è concentrata su un articolo su The Sun pubblicato il 27 aprile 2018. Dan Wootton, un editore del giornale, ha discusso del movimento #MeToo in una storia che riguardava la partecipazione di Depp ad Animali Fantastici.

Il caso è stato processato a luglio, diventando uno dei pochi procedimenti civili dal vivo avvenuti nel mezzo della pandemia COVID-19. Secondo i rapporti, cinque diverse aule giudiziarie sono state utilizzate per favorire l’allontanamento sociale.

Presentava testimonianze sia di Depp che di Heard, di vari amici e colleghi, ufficiali della legge e altri. Gli osservatori del processo hanno sentito ogni sorta di storie sulla relazione dall’abuso di droghe a come una volta avrebbe scritto il suo nome nelle urine dopo una violenta lotta.

 

 

Animali Fantastici 3: Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp
Animali Fantastici 3: Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp
Animali Fantastici: 9 attori che potrebbero sostituire Johnny Depp
Animali Fantastici: 9 attori che potrebbero sostituire Johnny Depp
Alice attraverso lo specchio - Teaser Trailer Italiano Ufficiale
Alice attraverso lo specchio - Teaser Trailer Italiano Ufficiale
Alice attraverso lo specchio - Teaser Trailer Italiano Ufficiale
Alice attraverso lo specchio - Teaser Trailer Italiano Ufficiale