iPhone 12 e iPhone 12 Mini: specifiche e prezzo

2
13 Ottobre

Apple ha presentato ufficialmente l’iPhone 12, il primo smartphone 5G della sua storia. Ma le novità del nuovo iPhone non finiscono qua, vediamole tutte nel dettaglio.

Il nuovo iPhone 12, spiega l’azienda, parte da un importante lavoro di redesign, sia all’interno che all’esterno della scocca. Il nuovo smartphone di Apple si presenta come più compatto delle generazioni passate. Con uno schermo da 6,1 pollici, l’iPhone 12 è più sottile dell’11% rispetto all’iPhone 11, con un guadagno anche sul fronte delle dimensioni generali (-15%) e del peso, con quest’ultimo che è stato ridotto del 16%.

Per il vetro frontale dell’iPhone 12 Apple ha usato un nuovo materiale che chiama Ceramic Shield. Secondo Apple garantisce una resistenza da danni da caduta fino a quattro volte superiore alle vecchie generazioni dello smartphone.

L’iPhone 12 monta uno schermo Super Retina XDR (2532 x 1170 pixel, 460 ppi), che altro non è che una versione proprietaria della tecnologia OLED. La luminosità raggiunge i 1200 nits, con la luminosità massima durante l’uso dell’HDR raddoppiata rispetto al passato. Il nuovo schermo supporta anche Dolby Vision, HDR 10 e HLG.

Si passa quindi al vero cavallo da battaglia dello smartphone: il debutto della connettività di nuova generazione 5G. L’iPhone 12 è il primo smartphone con modem 5G integrato della storia del brand. Apple nel corso della presentazione ha  precisato più volte che è stato fatto un grosso lavoro per far sì che la nuova connettività non pesasse esageratamente sul consumo energetico.

 

 

In questo è d’aiuto quella che viene chiamata Smart Data Mode, feature che garantisce il passaggio automatico dal 5G all’LTE —ogni volta in cui il 5G non è necessario— per aumentare la durata della batteria. Apple ha spiegato di aver lavorato con alcuni dei principali operatori mobile al mondo, inclusa Vodafone, per trarre il meglio dalla nuova connettività 5G, garantendo le migliori prestazioni senza pesare eccessivamente sul consumo di batteria.

Il cuore dell’iPhone 12 è il nuovo A14 Bonic a 6 Core, il primo chip per smartphone basato sulla tecnologia di costruzione a 5nm. Apple parla della CPU più veloce all’interno dell’attuale mercato smartphone.  Neural Engine vede un raddoppio dei core, che passano ora a 16.

 

 

Sul fronte del comparto fotografico troviamo un sistema dual-camera da 12MP con Wide (f/1.6) e Ultra-Wide (f/2.4).

Apple ha anche presentato una nuova gamma di Iphone compatti chiamata iPhone 12 Mini. Le specifiche sono quelle che avete letto sopra, ma la nuova tecnologia viene racchiusa all’interno di uno smartphone da 5,4 pollici che, nonostante lo schermo più ampio, è comunque più compatto del vecchio iPhone 8.

 

In Italia si parte da 939€ per l’iPhone 12 e da 839€ per l’iPhone 12 Mini. Per la prima volta, la confezione dell’iPhone 12 non include né le cuffiette né il caricabatterie da muro, ma esclusivamente un cavetto da Usb-C a Lightning.

Aree Tematiche
iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
martedì 13 Ottobre 2020 - 19:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd