Dune: Denis Villeneuve è deluso dal film di David Lynch

3 Settembre

Dune David Lynch

Denis Villeneuve ha espresso le sue impressioni sul Dune di David Lynch, ricordando di esserne rimasto in parte deluso.

Denis Villeneuve è il prossimo regista che lavorerà ad una versione cinematografica di Dune. In precedenza a lavorare sull’opera fantascientifica era stato il grande David Lynch. Ma lo stesso Denis Villeneuve ha rivelato di essere rimasto deluso dal Dune di David Lynch.

Ecco le sue parole ad Empire:

Sono un grande fan di Lynch, lui è un maestro. Quando ho visto la sua versione di Dune ero eccitato, ma ci sono state parti che ho adorato, ed altre che mi hanno convinto di meno. Ricordo di essere rimasto soddisfatto a metà. Questo è il motivo per cui ho pensato che c’era ancora da fare un film sul libro, perché serviva un qualcosa con una diversa sensibilità.

C’è invece chi si è espresso già in maniera molto positiva sulla versione di Villeneuve. L’attrice Zendaya ha infatti dichiarato:

Dune è stato incredibile. Non ci sono stata dentro molto, ma quando ho visto il trailer ho detto ‘Mio Dio!’ Ho chiamato subito Timothée Chalamet dicendogli ‘Amico, dovresti essere orgoglioso’. Posso dire che è stata una grande cosa essere dentro questo progetto anche con una parte piccola, considerando i grandi nomi del cast che sono coinvolti. E poi io adoro la fantascienza, è divertente fuggire in un altro mondo.

Il lungometraggio arriverà nelle sale cinematografiche il 18 dicembre 2020.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 3 Settembre 2020 - 12:31
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd