UK, identificate le ossa di un nuovo dinosauro

49
2 anni fa

nuovo dinosauro

Un nuovo tipo di fossile è stato identificato nel Regno Unito, appartiene a un dinosauro sconosciuto facente parte della famiglia del T-Rex.

I resti, rinvenuti da cercatori di fossili non professionisti sulla battigia dell‘isola di Wight, sono stati studiati per un anno dai paleontologi dell’Università di Southampton, i quali hanno confermato che gli elementi ossei erano parte di un teropode vissuto circa 115 milioni di anni fa.

La creatura, battezzata Vectaerovenator inopinatus, era pertanto attiva nel periodo del Cretaceo e doveva misurare all’incirca quattro metri. Il nome, traducibile come “cacciatore inaspettato che trasporta aria”, fa riferimento al tratto più caratteristico dei teropodi, ovvero la presenza di ampi alveoli all’interno delle vertebre.

 

vertebre dinosauro

 

Queste cavità sono presenti anche nei moderni volatili e si ipotizza fungessero da estensione ai polmoni, così che sia la funzione respiratoria quanto l’alleggerimento della struttura ossea fossero ottimizzati.

Siamo stati colpiti da quanto questo animale fosse cavo — è praticamente ricoperto da spazi per l’aria. Parti del suo scheletro devono essere state piuttosto delicate. Il registro europeo dei dinosauri teropodi appartenenti al periodo mezzano del Cretaceo non è ampio, quindi è stato molto eccitante l’aver la possibilità di ampliare la nostra conoscenza della diversitá delle specie dei dinosauri di quell’epoca,

ha riferito Chris Barker, studente dottorato che ha partecipato alla scoperta.

L’isola di Wight è nota per essere una delle aree europee più fertili, nel ramo dei ritrovamenti fossili, tant’è che la cittadina di Sandown ospita il Dinosaur Isle Museum, ente presso il quale sarà prossimamente possibile visionare i resti del nuovo dinosauro.

Del Vectaerovenator inopinatus sono state attualmente rinvenute solamente quattro vertebre, pertanto gli accademici si appellano alla partecipazione vernacolare dei cacciatori di fossili, ricordando tuttavia loro di non avventurarsi incautamente nelle zone delle scogliere, note per la loro instabilità.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

I primi antenati dei primati
I primi antenati dei primati
Trovate 256 uova di dinosauro
Trovate 256 uova di dinosauro
Abbiamo le mascelle grazie alla discendenza dagli gli squali
Abbiamo le mascelle grazie alla discendenza dagli gli squali
Dinosauri: anche loro avevano amici con cui uscire
Dinosauri: anche loro avevano amici con cui uscire
Spagna: trovato il fossile di una tartaruga marina di 4 metri
Spagna: trovato il fossile di una tartaruga marina di 4 metri
Homo sapiens, è ora di abbandonare il complesso di superiorità?
Homo sapiens, è ora di abbandonare il complesso di superiorità?
T-rex: gli occhi allungati potrebbero averlo aiutato a mangiare le prede
T-rex: gli occhi allungati potrebbero averlo aiutato a mangiare le prede