Disney+ ha già superato i 60 milioni di abbonati

Disney+

Ottimi risultati per Disney+: la piattaforma streaming del colosso dell’intrattenimento ha già superato i 60 milioni di abbonati.

Il CEO di Disney Bob Chapek ha condiviso i dati finanziari dell’azienda, rivelando un’interessante dato relativo a Disney+ che si è confermata un enorme successo: la piattaforma streaming di Disney ha infatti già raggiunto quota 60.5 milioni di abbonati, un dato impressionante  se si pensa che i piani del colosso prevedevano di raggiungere tale cifra nel 2024.

Insomma, l’obiettivo principale di Disney è stato raggiunto ben quattro anni prima del previsto. Certo, la pandemia che ha costretto per mesi milioni di persone a restare a casa ha sicuramente aiutato nel “gonfiare” questi numeri, dato che sempre più utenti si sono affidati ai servizi streaming, e gli abbonamenti di praticamente tutte le piattaforme sono aumentati, ma lo straordinario risultato raggiunto è anche un segno della bontà del prodotto Disney.

E chissà che con la decisione di far uscire Mulan su Disney+ il 4 Settembre non possa esserci un ulteriore picco di abbonati, o comunque degli ottimi introiti per l’azienda, visto che il noleggio del film costerà 29.99 dollari.

Sempre restando in ambito Disney e Streaming, la società ha condiviso anche i dati di Hulu, che ha adesso 35.5 milioni di abbonati tra servizio on demande e live TV, e di ESPN+, che ha 8.5 milioni di abbonati, ossia il triplo rispetto a soltanto un anno fa.

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
mercoledì 5 Agosto 2020 - 8:53
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd