Facebook Messenger, ora si può condividere lo schermo su smartphone e tablet

17 Luglio

Facebook ha abilitato una nuova funzione che permette di condividere lo schermo sull’app Messenger per i device mobili Android e iOS.

Grazie a questa nuova feature, ora su Facebook Messenger gli utenti potranno condividere lo schermo su smartphone e tablet durante una conversazione con un amico, all’interno di una chat di gruppo o mentre si partecipa a conversazioni più grandi tramite Messenger Rooms.

Per ora, è possibile condividere lo schermo – ma anche le immagini presenti nella propria galleria fotografica o il feed Instagram, per fare degli esempi – con un massimo di otto persone nelle chat di gruppo o fino a sedici persone all’interno di Messenger Rooms.

Tuttavia, Facebook ha fatto sapere che sta lavorando per espandere questa nuova funzione arrivando alla condivisione dello schermo con un massimo di 50 persone all’interno delle stanze di Rooms. L’aggiornamento è già disponibile sia su Android che su iOS.

Ovviamente, prima di cominciare a condividere lo schermo è necessario assicurarsi di aver installato l’ultima versione dell’applicazione Messenger.

Come funziona? Durante una video chiamata, è sufficiente scorrere dal basso verso l’alto lo schermo per visualizzare le opzioni di chiamata. Qua si trova la voce “condividi lo schermo”. Dando ok, l’app chiede se si vuole “avviare la condivisione” et voilà, il gioco è fatto.

La nuova funzione è attualmente in fase di rollout quindi potrebbe ancora non essere disponibile per tutti.

 

Aree Tematiche
AndroidLand iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
venerdì 17 luglio 2020 - 17:20
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd