Shang-Chi: la produzione del film Marvel ricomincerà a luglio

2 Luglio

Shang-Chi-and-the-Legend-of-the-Ten-Rings-film-

La produzione di Shang-Chi sarebbe pronta a ricominciare con i lavori in Australia entro fine luglio, secondo quanto riportato da Deadline.

Dopo un po’ d’indugi sembra che la produzione di Shang-Chi sia pronta a riprendere. Secondo quanto riferito da Deadline le riprese del nuovo film Marvel ricominceranno in Australia a partire da fine luglio.

La produzione del film era stata sospesa a marzo, ed il regista  Destin Daniel Cretton aveva deciso di sottoporsi a tampone mettendosi in quarantena. A distanza di mesi dalla sospensione dei lavori sembra che la produzione sia intenzionata a ripartire. I membri del cast e della squadra di lavoro dovranno sottoporsi a quarantena prima di ricominciare a lavorare.

Il cast del film prevede la presenza di Awkwafina e Tony Leung. Il personaggio dei fumetti è stato creato nel 1973 da Steve Englehart e Jim Starlin. Shang-Chi è anche definito il Maestro del Kung-Fu, perché è dotato di straordinarie abilità nelle arti marziali, in particolare nel wushu.

Shang-Chi combatte il male, ed in particolare suo padre Zheng Zu, chiamato anche Fu Manchu. Il personaggio nei fumetti è entrato anche a far parte dei  Vendicatori, perciò non è da escludere l’idea di vederlo inserito nei gruppo degli Avengers anche al cinema.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 2 luglio 2020 - 17:10
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd