Scrubs: Hulu rimuove tre episodi dal catalogo per via della blackface

1584
25 Giugno 2020

scrubs

Hulu ha deciso di rimuovere tre episodi di Scrubs dal proprio catalogo per via della blackface, su richiesta anche dell’autore dello show, Bill Lawrence.

Dopo 30 Rock un’altra serie molto amata subisce un piccolo taglio: Hulu ha infatti deciso, su sollecitazione dei fan, ma anche dell’autore Bill Lawrence e di ABC Studios, di rimuovere dal proprio catalogo tre episodi di Scrubs che contenevano scene con personaggi in blackface.

Si tratta di “I miei 15 secondi” (Stagione 3, Episodio 7), “La mia palla ballerina” (S05E04) e “Il mio fegato a pezzetti” (S05E17), che rappresentavano i personaggi interpretati da Zach Braff e da Sarah Chalke truccati con la blackface.

La notizia era stata anticipata da un tweet dello stesso Bill Lawrence, che aveva risposto a un fan che chiedeva per Scrubs lo stesso trattamento proprio di 30 Rock, con l’autore che ha scritto “Sono d’accordo, ci stiamo già lavorando”.

 

 

Lo show è andato in onda dal 2001 al 2010 su NBC ed ABC ed attualmente è presente anche in Italia sul catalogo di Amazon Prime Video. Si tratta dell’ultimo in ordine di tempo di una serie di telefilm, sia attuali che passati, che stanno effettuando una riflessione sul modo di trattare nel racconto le diverse razze. Vi abbiamo già raccontato di 30 Rock ad esempio, e una decina di giorni fa Netflix ha rimosso un episodio dello show di Bob Odenkirk e David Cross del 2015 in cui quest’ultimo compariva in scena con la blackface.

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 25 Giugno 2020 - 10:50
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd