Cops: Paramount ha cancellato il reality americano dopo 31 anni

10 Giugno

Cops

La situazione di tensione negli Stati Uniti nei confronti delle forze di Polizia ha spinto Paramount Network a cancellare Cops.

Le proteste scaturite dopo la morte di George Floyd stanno portando delle inevitabili conseguenze anche al mondo dello spettacolo. Dopo il rinvio dell’uscita della seconda stagione di LA’s Finest, è arrivata la notizia della cancellazione, dopo 31 anni di trasmissione, del reality americano Cops.

 Paramount Network non farà tornare il programma televisivo per la sua 33esima stagione. Lo show è andato in onda su Fox per 25 anni, e successivamente Spike TV nel 2013 riprese il programma. In Italia Cops va attualmente in onda su DMAX.

Si tratta di uno dei programmi più longevi della televisione americana. La nuova stagione doveva iniziare il 15 giugno, ma non andrà in onda. Un portavoce di Paramount Network ha affermato: “Cops non tornerà su Paramount Network e non abbiamo nessun piano attuale e futuro per un suo ritorno”.

Al centro della serie ci sono episodi di vita quotidiana di poliziotti americani, alle prese con inseguimenti ed arresti. Il clima di tensione attorno alle forze di polizia americane ha portato la rete a decidere di non mandare in onda l’attuale stagione, e a cancellare i piani di sviluppo delle prossime.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
mercoledì 10 giugno 2020 - 18:53
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd