Dracula: la regista Karyn Kusama spiega come sarà il reboot

9 Giugno 2020

Dracula

Ecco le parole della regista Karyn Kusama, che racconta cosa i fan potranno aspettarsi dal suo adattamento di Dracula.

Chi è appassionato di horror non può non amare Dracula, il vampiro per eccellenza che ritornerà in un reboot della Universal. A realizzare il nuovo film sarà la regista Karyn Kusama che ha di recente parlato del lungometraggio nel podcast The Kingcast.

Ecco che cosa ha dichiarato la Kusama su ciò che i fan vedranno nel suo adattamento:

Sarà un adattamento fedele del romanzo di Bram Stoker. Un aspetto che è stato fino ad ora tralasciato dell’opera originale è stato il fatto che ci fossero più voci a parlare. Ci sono più punti di vista che vengono espressi, e quello che viene più fatto vedere negli adattamenti, ovvero quello di Dracula, è quello che manca nel romanzo. In questo adattamento quindi non vedremo il character romantico che abbiamo incontrato nei precedenti adattamenti, nelle precedenti interpretazioni di Dracula.

In effetti nel romanzo originale Dracula è una presenza sfuggente, mentre i vari adattamenti hanno spesso raccontato la storia dal punto di vista del vampiro stesso. Tra i candidati per interpretare il leggendario personaggio c’è anche Sebastian Stan, il soldato d’inverno della Marvel, che vorrebbe fortemente questo ruolo.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 9 Giugno 2020 - 12:29
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd