3 Brothers: ecco il cortometraggio di Spike Lee contro la violenza razziale

2 Giugno 2020

Spike Lee , 3 Brothers

Ecco il cortometraggio di Spike Lee intitolato 3 Brothers, che associa George Floyd,  Eric Garner e Radio Raheem di Fa’ la cosa giusta.

Il titolo del cortometraggio è 3 Brothers, ed ha come protagonisti George Floyd,  Eric Garner e Radio Raheem, tre afroamericani uccisi dalla polizia, e le cui morti sono state filmate. L’ultimo di questi tre personaggi è però protagonista di un film, quel Fa’ la Cosa Giusta di Spike Lee uscito nel 1989. Il regista ha realizzato un corto unendo tutti e tre questi personaggi.

Ecco il cortometraggio.

3 Brothers è stato presentato durante uno speciale della CNN intitolato  I Can’t Breath: Black Men Living and Dying In America, in cui Spike Lee è stato ospite. La frase all’inizio del cortometraggio fa notare come la storia si ripeta ormai da decenni.

Lee ha dichiarato durante lo speciale:

Questa storia si ripete in continuazione. L’attacco ai corpi dei neri è una cosa ancora lontana dall’essere debellata. Non sto giustificando tutte le altre cose che stanno accadendo ma capisco perché la gente sta facendo ciò che sta facendo.

Lee ha indossato durante lo speciale anche una maglia con indicata la data del 1619, anno generalmente utilizzato per sancire l’inizio della schiavitù negli Stati Uniti.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News
Tag
martedì 2 Giugno 2020 - 10:13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd