Justice League: Henry Cavill potrebbe rigirare le scene in cui aveva i baffi

247
1 Giugno 2020

Justice League, Snyder Cut, Henry Cavill

Per la Snyder Cut di Justice League Henry Cavill potrebbe rigirare alcune scene sostituendo la sua versione baffuta.

La Snyder Cut di Justice League promette di essere ricca di tanti elementi che i fan DC Comics attendevano da tempo. Zack Snyder in questi anni ha presentato diversi concept art e particolari che erano inclusi nella sua versione originale del film. Ma, per rendere il lungometraggio efficace sembra che il regista voglia far rigirare a Henry Cavill alcune scene dedicata a Superman senza i baffi esibiti nei reshoot.

Gli appassionati ricorderanno che Cavill fu richiamato sul set mentre era impegnato a girare Mission: Impossible, e dovette lavorare ai reshoot con i baffi addosso. Nonostante si dica che per la Snyder Cut non verranno rigirate nuove scene, secondo un report di Heroic Hollywood Zack Snyder potrebbe far tornare quantomeno Henry Cavill sul set.

L’attore, qualora la pandemia non permettesse di lavorare a nuove scene, dovrebbe presentarsi davanti ad un green screen, e successivamente la post-produzione sostituirebbe il suo profilo con quello dell’Henry Cavill baffuto, dando un effetto decisamente diverso rispetto a quello visto nel Justice League del 2017.

Insomma, questa Snyder Cut sembra che debba aver bisogno di un po’ di lavoro prima di rendersi presentabile. E sarà anche per questo motivo che il lungometraggio uscirà nel 2021 su HBO Max, ma senza ancora una data precisa definita.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 1 Giugno 2020 - 11:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd