Google vorrebbe collaborare con Apple per nuovi progetti

24 Maggio

Google Apple

Dopo la collaborazione per il sistema di tracciamento dei contatti sviluppata congiuntamente da Google e Apple, si aprono nuove opportunità di collaborazione fra i due giganti tech.

Sundar Pichai, CEO di Google, ha dichiarato di essere “impegnato” a trovare nuove opportunità di collaborazione con Apple oltre al sistema di notifica dell’esposizione per il COVID-19.

L’amministratore delegato di Google è stato recentemente intervistato su argomenti che vanno dal lavorare in remoto all’API di tracciamento e notifica dei contatti.

Quando gli è stato chiesto se la partnership potesse “aprire le porte” a un’ulteriore collaborazione tra le aziende, Pichai ha dichiarato che entrambe le società stanno studiando diverse opportunità sulle quali poter collaborare:

Le grandi aziende che lavorano insieme al servizio della società fanno davvero bene al mondo

Il CEO di Google spiega inoltre come sia iniziata la collaborazione con Apple sul progetto di tracciamento dei contattI:

Entrambi i team hanno iniziato autonomamente a lavorare sulla tecnologia per supportare le agenzie sanitarie nel loro lavoro di tracciamento dei contatti .Molto rapidamente entrambe le parti hanno realizzato che per funzionare bene deve essere disponibile ovunque.

Da quel momento i team di ingegneri di Apple e Google hanno iniziato a mettersi in contatto tra loro. Ad un certo punto, anche Pichai e Cook decisero di interfacciarsi direttamente. Una volta finalizzato il framework, i due CEO hanno apportavo il risultato finale.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
domenica 24 maggio 2020 - 10:53
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd