Jamie Lee Curtis dirigerà l’horror Blumhouse intitolato Mother Nature

20 Maggio

JamieLeeCurtis

Jamie Lee Curtis sarà la regista di Mother Nature, il film horror sui cambiamenti climatici prodotto dalla Blumhouse di Jason Blum.

Dopo essere stata dietro la macchina da presa per alcuni episodi di Anything But Love e Scream Queens, Jamie Lee Curtis è pronta a dirigere un film vero e proprio. Deadline ha annunciato che la popolare attrice lavorerà ad un film intitolato Mother Nature, che sarà prodotto dalla Blumhouse di Jason Blum.

Al centro del film ci sarà la questione dei cambiamenti climatici. Si tratterà quindi di un horror che avrà a che fare con la natura. Jamie Lee Curtis dirigerà il film e scriverà la sceneggiatura, assieme a  Russell Goldman della Comet Pictures.

Jamie Lee Curtis è ovviamente ricordata per i suoi ruoli da protagonista nella saga di Halloween. Nel 1978 ha interpretato il personaggio di Laurie Strode, l’antagonista di Michael Myers, che è ritornata anche nel film del 2018, e che avrà il suo sequel con Halloween Kills. Entrambi i due lungometraggi sono prodotti dalla Blumhouse.

Ma l’attrice è comparsa anche in altri film celebri come Una Poltrona per due (lo storico lungometraggio diretto da John Landis), e di recente ha fatto parte del cast di  Cena con delitto – Knives Out.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 20 maggio 2020 - 17:23
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd