The Batman: il film di Matt Reeves avrà toni molto oscuri

11 Maggio 2020

The Batman

Durante una recente intervista, Andy Serkis ha parlato del The Batman di Matt Reeves, sottolineando il fatto che sarà un film molto cupo e oscuro.

The Batman ha avuto una gestazione a dir poco travagliata, con i vari rinvii, il cambio di regista e alla fine lo stop dovuto alla pandemia, ma resta uno dei film più attesi dai fan. Ne ha parlato Andy Serkis, che nella pellicola interpreterà Alfred, che ha sottolineato i toni oscuri che il regista Matt Reeves ha scelto per il proprio film.

“Non siamo molto lontani dalla verità” ha risposto Serkis a chi gli chiedeva appunto se ci si dovesse aspettare un Batman piuttosto cupo. L’attore ha poi continuato:

 

Parlerà molto della connessione emotiva tra Alfred e Bruce, che sarà al centro della scena. E il copione che Matt ha scritto è davvero ottimo.

 

Andy Serkis eredita il ruolo di Alfred da due attori straordinari come Michael Gough e Michael Caine: come si sta preparando al ruolo? Ecco cos’ha detto:

 

Caine è stato fantastico, il suo Alfred era leggendario. Non riuscirei nemmeno ad avvicinarmi. Alla fine è come interpretare ruoli iconici di Shakespeare: li devi rivisitare e devi farli tuoi, vedere quali aspetti del personaggi si colleghino a te e al tuo personale diagramma di Venn.

 

L’attore ha poi concluso parlando delle riprese del film, dicendo di aver completato esattamente la metà delle sue scene prima dello stop, e che è curioso di vedere come sarà la ripresa dopo il lockdown. “Ma sarà un bellissimo film”, ha concluso.

E voi, cosa vi aspettate dal The Batman di Matt Reeves?

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 11 Maggio 2020 - 10:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd