KESSELRUN

Kevin Smith ricorda un prezioso insegnamento di Carrie Fisher

7 Maggio 2020

Kevin Smith

Carrie Fisher è stata un punto di riferimento per Kevin Smith, che ha svelato una piccola perla di saggezza che gli diede l’attrice qualche tempo fa.

L’importanza che Carrie Fisher ha avuto non solo nel mondo dello spettacolo la conosciamo tutti, e c’è un regista in particolare che era legato molto all’attrice e che ne ha ricordato un consiglio ricevuto qualche tempo fa, che tuttora gli è utile: parliamo di Kevin Smith, che al mondo di Star Wars deve praticamente tutto, e che ha avuto l’occasione di lavorare anche con la stessa attrice.

Fisher, insieme a Mark Hamill, ha recitato in Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood, e proprio per via di questo film rischiò di crearsi dell’attrito tra l’attrice e Kevin Smith. Lo stesso regista ha raccontato l’aneddoto in un video diffuso online.

In pratica un utente di un forum gli aveva scritto che durante un Q&A Carrie Fisher aveva parlato male proprio del film e il regista ci rimase male, chiedendo spiegazioni all’attrice, che rispose via mail:

 

Oh, Kevin, sei caduto anche tu vittima di internet? Tu sei come me, vai sul palco, racconti storie e cerchi di essere divertente. Quando sei sul palco dici qualcosa, la gente ride e ci ritorni sopra. Io e te siamo amici, sai cosa penso di te e dei tuoi film, perché dovresti cambiare idea per via di qualcosa detta da qualcuno su internet?

 

Ma il consiglio più importante che gli ha dato l’attrice è quello che ha scritto subito dopo nell’email, e cioè:

 

A volte hai bisogno di girare il microscopio dall’altro lato, perché la cosa che stai guardando non è grande come tu pensi che sia.

 

Insomma, una pillola di saggezza che accompagna da allora la vita del regista e adesso… beh, anche la vostra.

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Kessel Run News
Tag
giovedì 7 Maggio 2020 - 11:16
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd