Venom: Josh Trank aveva proposto alla Sony un film R-Rated

6 Maggio 2020

Josh Trank, Venom

Il regista Josh Trank ha raccontato della sua sfortunata esperienza con la Sony, e del progetto su un Venom R-Rated mai sviluppato.

Tutti gli appassionati conoscono Josh Trank come il regista di Chronicle, ma, soprattutto, del fallimentare Fantastic Four, che quasi ne distrusse la carriera. Il regista sta ora provando a rimettersi in marcia ed a portare avanti un proprio percorso. Ma, in passato provò a lavorare su un altro cinecomic, proponendo alla Sony un soggetto R-Rated su Venom.

Secondo quanto raccontato dal regista a  Polygon, Trank e Rob Siegel proposero alla casa di produzione un soggetto che può definirsi come “un R-Rated spinto su Venom con uno stile alla The Mask”. Insomma, un concentrato d’idee che non piacque affatto al produttore Matt Tolmach.

Non mi è piaciuto come Tolmach si è comportato con me durante quella situazione, perché sembrò veramente autoritario- ha raccontato Trank- Se non ti piace cosa sto facendo, e mi dici cosa dovrei fare atteggiandoti in un certo modo, mi dispiace ma ci sono altre cose che potrei fare piuttosto.

Insomma, i rapporti tra Josh Trank e la Sony sono stati piuttosto tribolati, e tutto è andato a convergere verso il fallimentare Fantastic Four. Ma, ora, Trank sta provando a ripartire con il progetto su Al Capone con Tom Hardy protagonista.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 6 Maggio 2020 - 16:52
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd