iOS 13.5: sarà più facile sbloccare l’iPhone indossando la mascherina

153
12 mesi fa

Il nuovo aggiornamento iOS 13.5 permetterà di sbloccare gli iPhone più facilmente, anche se si sta indossando una mascherina protettiva: Covid-19 e riconoscimento facciale non vanno molto d’accordo.

Come già avevano sperimentato in Cina —dove questa tecnologia è molto più onnipresente che da noi— l’obbligo di indossare la mascherina chirurgica ha le sue controindicazioni tech. Nel senso che non è più possibile usare il riconoscimento facciale per sbloccare lo smartphone. Apple, con il suo FaceID, ha ovviamente lo stesso problema.

Ora Cupertino vuole risolvere il problema, rispondendo alla frustrazione dei suoi utenti. La soluzione c’è, ma è una sorta di passo indietro. Apple si limiterà a permettere l’accesso via password in modo più rapido rispetto a quanto succede ora.

 

 

Per la release al grande pubblico di iOS 13.5 bisognerà aspettare ancora un po’. La novità arriverà comunque sulla beta dell’aggiornamento

Nel frattempo c’è chi sta già rimpiangendo il TouchID, anche se immaginiamo che la situazione non cambierebbe più di tanto, almeno in quelle regioni dove è obbligatorio usare anche i guanti usa e getta.

 

 

Acapulco: nuove aggiunte al cast della serie tv comedy di Eugenio Derbez
Acapulco: nuove aggiunte al cast della serie tv comedy di Eugenio Derbez
Apple, Siri non sarà più automaticamente femminile
Apple, Siri non sarà più automaticamente femminile
Apple Vs Epic: in Arizona si è fermato tutto
Apple Vs Epic: in Arizona si è fermato tutto
MacBook, la tastiera del futuro sarà allo stato solido?
MacBook, la tastiera del futuro sarà allo stato solido?
App Store, un uomo ha perso 600.000$ per colpa di un'app approvata da Apple
App Store, un uomo ha perso 600.000$ per colpa di un'app approvata da Apple
iOS, l'aggiornamento 14.4.2 è da scaricare quanto prima
iOS, l'aggiornamento 14.4.2 è da scaricare quanto prima
Facial recognition, gli autisti di Uber ne hanno abbastanza
Facial recognition, gli autisti di Uber ne hanno abbastanza