Google Meet: 3 milioni di nuovi utenti al giorno, è l’effetto coronavirus

29 Aprile 2020

Google Meet raggiunge quota tre milioni di nuovi utenti al giorno. Un traguardo monstre, annunciato oggi dal CEO del colosso Sundar Picahi a margine della conferenza sugli utili aziendali nel primo trimestre dell’anno.

Già il 9 aprile l’app per le videoconferenze di Google ha superato i 2 milioni di nuovi utenti che ogni giorno si connettono al servizio. Una crescita imponente legata evidentemente al maggior utilizzo, più o meno in tutto il mondo, dei servizi di videochat come Meet da parte di lavoratori in smart working e scuole a causa della pandemia da coronavirus.

La scorsa settimana, abbiamo superato un traguardo significativo – ha dichiarato il CEO Pichai -. Ora stiamo raggiungendo circa i 3 milioni di nuovi utenti al giorno e abbiamo visto un aumento di trenta volte nell’utilizzo della piattaforma da gennaio. Ora ci sono oltre 100 milioni di partecipanti ai meeting ogni giorno.

Per incoraggiarne l’uso, in questi giorni di lockdown, inoltre, Google deciso di offrire gratuitamente il proprio servizio di videoconferenza a chiunque voglia utilizzarlo, e non dunque solo alle aziende che hanno un abbonamento alla piattaforma G Suite.

Nel frattempo, bigG ha anche introdotto nuove funzionalità in Google Meet in modo da competere ad armi pari con i rivali come – ovviamente – Zoom ma anche Skype e Microsoft Teams: la cancellazione del rumore di fondo e la visualizzazione Galleria in stile Zoom; ovvero la disposizione di tutti i partecipanti della videoconferenza su una griglia unica e ordinata. L’aspetto che ha forse reso tanto celebre Zoom in queste settimane.

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
mercoledì 29 aprile 2020 - 15:12
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd