Netflix: su Android e iOS arriva il blocca schermo contro i “tocchi accidentali”

21 Aprile 2020

Guardi serie tv e film su Netflix, con smartphone e tablet, e ti capita spesso di toccare accidentalmente lo schermo con effetti indesiderati, come passare alla scena o all’episodio successivo senza volerlo? Bene, con un aggiornamento per Android e iOS questo non accadrà più.

Netflix ha rilasciato una nuova funzionalità per l’applicazione che potrebbe rivelarsi una vera e propria manna dal cielo per gli utenti più distratti e che non riescono a tenere le dita ferme quando guardano sui dispositivi mobili i tanti contenuti della piattaforma di streaming video on demand.

D’ora in poi, sui device Android e iOS, quando si comincia a vedere un film o una serie tv comparirà l’opzione “blocco schermo” nella parte inferiore dell’interfaccia dell’app, accanto ad “episodi”, “audio e sottotitoli” e “prossimo episodio”.

Toccando l’opzione “blocco schermo”, tutti gli altri pulsanti scompariranno magicamente dall’interfaccia. In questo modo, il rischio di riprodurre accidentalmente l’episodio successivo non ci sarà più, così come mettere in pausa, mandare in avanti o indietro le scene. Utile anche per quei genitori che mettono in riproduzione un film su smartphone o tablet per intrattenere il figlioletto, e non vogliono che il piccolo lo fermi senza volerlo.

Per disattivare questa nuova feature, gli utenti dovranno toccare due volte lo schermo: il primo tocco farà apparire una finestra che chiede se si vuole sbloccare il blocco; il secondo tocco lo disattiverà e farà quindi riapparire tutti i pulsanti a schermo. L’aggiornamento è già disponibile sia per dispositivi Android (lato server) che iOS.

 

Aree Tematiche
Mobile News Tecnologie
Tag
martedì 21 aprile 2020 - 10:57
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd