Cassini: le immagini di Saturno in un bellissimo video

2
1049
19 Aprile 2020

cassini

È come stare a bordo di una navicella e sorvolare Saturno: le immagini della sonda Cassini montate in un video spettacolare.

Cassini ha registrato dal 2004 migliaia di immagini lungo il suo percorso e altre centinaia di migliaia da quando è entrata in orbita di Saturno. Il sito della NASA APOD propone come immagine del giorno un video che lo riprende in tutta la sua grandezza. Alcune immagini sono state modificate, ritagliate e lavorate digitalmente per la realizzazione del video che fa parte di un più ampio progetto di film IMAX in sviluppo chiamato In Saturn’s Rings.

La missione Cassini-Huygens è stata attiva dal 2004 fino al 2017, fino a quando ha esaurito il carburante e si è tuffata nell’atmosfera di Saturno per il Gran Finale

 

Se interessato puoi leggere anche qui:

 

Cassini è un sofisticato veicolo spaziale robotico nato dalla collaborazione tra NASA, Agenzia spaziale europea (ESA) e Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

La missione è nata per studiare lo strepitoso Saturno e i suoi anelli e con se ha trasportato una sonda, Huygens, che si è paracadutata sulla superficie della più grande luna di Saturno, Titano, nel gennaio 2005 ottenendo risultati spettacolari.

Nel video è possibile immaginare di essere a bordo di una navicella spaziale e sorvolare il pianeta. Ci si avvicina al pianeta con in lontananza un ombroso Titano.

È possibile poi vedere Mimas, con il grande cratere di Herschel chiaramente visibile che in avvicinamento alla sonda appare come La Morte Nera di Star Wars.

Nella sequenza conclusiva Saturno si profila sempre più grande da cui poi ci si allontana per incontrare la misteriosa luna di geyser e di ghiaccio Encelado.

Il video riportato su APOD è uno dei primi video realizzato nel 2010 per il progetto In Saturn’s Rings. Il montaggio è un il fly-through della fotografia presente sul Photo Journal del Jet Propulsion Laboratory della NASA.

 

cassini

 

Come spiegato dall’autore solo un po ‘di luminosità e contrasto sono stati utilizzati per bilanciare le lune con il corpo di Saturno.

Sono state stratificate diverse migliaia di fotografie di Cassini per realizzare l’animazione e far funzionare il fly-through.

 

Questo il video da godersi tutto d’un fiato:

 

 

 

Aree Tematiche
Astronomia News Scienze
Tag
domenica 19 aprile 2020 - 17:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd