Skype: per fare le videochiamate non serve più avere un account

6 Aprile 2020

Skype rincorre la concorrenza, ora per chiamare colleghi o amici non serve più avere un account registrato al servizio o l’app. Bastano le chiavi d’accesso alla conference room e si fa tutto via browser.

In altre parole, per avviare una chiamata o partecipare ad una già esistente basta andare a questo link. Skype non chiederà più né la creazione di un account, né l’installazione del programma su PC o MacOS — anche se va detto che sull’OS di Microsoft Skype ormai fa parte delle app di sistema da Windows 8 a questa parte.

 

 

La novità ovviamente tenta di inseguire i servizi concorrenti come Zoom e Google Hangouts Meet, che in forme diverse offrono già da diversi anni questa possibilità.

 

 

Una peculiarità interessante rispetto alla concorrenza è che i link d’accesso alla call non hanno scadenza, e sembra quindi che potranno essere riutilizzati. Pensate ad una classe che durante la quarantena può accedere alle lezioni semplicemente riutilizzando sempre lo stesso indirizzo, o  alla possibilità di creare la stanza il giorno prima e poi permettere agli ospiti di entrare nella chiamata all’ora fissata, senza altre lungaggini.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
lunedì 6 Aprile 2020 - 16:20
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd