Friends: la reunion è già stata filmata, lo conferma Matt LeBlanc

287
6 Aprile 2020

friends

Sebbene la produzione di Friends sia stata tra quelle rinviate per via dell’emergenza Coronavirus, sembra che le riprese della reunion siano state completate.

Le riprese della reunion di Friends sono state completate, o perlomeno è ciò che ha dichiarato Matt LeBlanc, che nella storica serie TV interpreta Joey Tribbiani, che è stato ospite recentemente al Kelly Clarkson Show, e che ha appunto rivelato della fine dei lavori.

La situazione per la verità non è chiarissima, dato che al momento praticamente tutte le produzioni televisive e cinematografiche negli Stati Uniti sono ferme, e soprattutto Courteney Cox, altra star dello show, era stata ospite di Jimmy Kimmel il 26 Marzo ed aveva detto di non avere idea di quando potessero continuare le riprese.

Come vi avevamo raccontato, l’episodio speciale della durata di un’ora, doveva arrivare a Maggio negli Stati Uniti, insieme al lancio di HBO Max, che offrirà nel suo catalogo tutti gli episodi della serie TV originale.

Nonostante il rinvio delle riprese, c’era comunque la speranza di poter rispettare i tempi, dato che appunto non si tratta di un’intera serie, ma di un solo episodio, e se davvero lo shooting è stato ultimato, non dovrebbero esserci problemi per vedere la reunion al lancio di HBO Max.

Ecco come LeBlanc ha descritto l’episodio durante lo show:

 

Siamo noi sei che parliamo dei vecchi tempi. Abbiamo rimesso la band insieme, ma senza gli strumenti.

 

Le sue frasi lasciano intendere appunto che si tratti di qualcosa di quasi improvvisato, senza un vero e proprio copione. E soprattutto che dovrebbe essere una reunion “una tantum”.

Che ne pensate? Cosa vi aspettate dall’attesissimo episodio speciale?

 

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
lunedì 6 aprile 2020 - 10:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd