CORONAVIRUS

The Office: i produttori sono al lavoro su una comedy sul coronavirus

135
3 Aprile 2020

I produttori di The Office stanno lavorando su una serie TV comedy sul lavoro ai tempi dell’emergenza coronavirus.

L’emergenza coronavirus sta avendo un forte impatto sull’industria dell’intrattenimento, e film e programmi televisivi stanno venendo rinviati o sospesi praticamente su base quotidiana, eppure c’è chi, come i produttori di The Office, magari un po’ in anticipo rispetto a quanto era possibile preventivare, ha già pensato di raccontare la situazione che stiamo vivendo in una serie TV.

Avete capito bene, Ben Silverman e Paul Lieberstein, che hanno lavorato come produttori esecutivi in The Office, stanno sviluppando una nuova comedy che ha come premessa proprio l’emergenza coronavirus.

La serie racconterà infatti di un capo di un’azienda che dovrà tentare di assicurare la connettività e la produttività del suo staff, chiedendogli di interagire quotidianamente in maniera virtuale.

Ne ha parlato lo stesso Silverman, dicendo che già adesso molte persone lavorano da casa attraverso riunioni via Zoom e programmi simili, e che probabilmente la cosa è destinata a diventare la normalità. Parte di questa nuova normalità sarà capire nuovi metodi per restare in contatto e mantenere la produttività di un’azienda.

La nuova comedy si propone dunque di fare proprio questo: raccontare com’è cambiato il mondo, con uno sguardo incentrato prevalentemente sul mondo del lavoro, ai tempi del social distancing e dello smart working, naturalmente in chiave ironica.

Che ne pensate dell’iniziativa? Vi incuriosisce?

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 3 aprile 2020 - 17:32
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd