I Simpson: Disney+ aggiusterà le proporzioni delle prime stagioni a Maggio

Buone notizie per i fan dei Simpson: Disney+ ha finalmente annunciato che entro la fine di Maggio i problemi con le proporzioni saranno sistemati.

L’inclusione delle prime trenta stagioni dei Simpson su Disney+ ha fatto felici moltissimi fan della serie, alcuni dei quali hanno deciso di abbonarsi al servizio anche solo per poter avere a disposizione la libreria della gialla famiglia di Springfield, anche se soprattutto le prime stagioni si vedono piuttosto maluccio sulla piattaforma streaming, per via delle proporzioni sbagliate: per fortuna Disney ha deciso di rimediare.

I Simpson sono infatti in TV da così tanto tempo, che le prime stagioni avevano come standard di riferimento i 4:3. L’avvento e la diffusione delle più larghe TV a schermo piatto ha favorito la diffusione dello standard 16:9 ai quali i Simpson si sono adeguati solamente nel 2009. Questo significa che la maggior parte degli episodi sono trasmessi con uno standard riadattato, che semplicemente non funziona, e fa perdere molte delle gag visive che il cartone offre.

SI tratta di un problema che i fan lamentano fin dall’esordio della piattaforma negli Stati Uniti, e anche al lancio europeo di Disney+ lo show presenta gli stessi problemi.

Problemi che finalmente Disney ha detto di voler risolvere, dando come data la fine di Maggio. Insomma, ancora un po’ di pazienza e potremo vedere finalmente tutti gli episodi dei Simpson come erano stati pensati.

 

 

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 3 aprile 2020 - 18:24
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd