James Gunn passerebbe volentieri la quarantena insieme a… Jarvis

2 Aprile 2020

James Gunn trascorrerebbe volentieri questo periodo di isolamento domestico forzato con un personaggio Marvel, ma forse non è quello che vi aspettate.

Ormai in praticamente tutte le parti del mondo i governi hanno imposto delle restrizioni sociali per arginare la diffusione del coronavirus, per cui in molti sono costretti a restare in isolamento domestico con la famiglia, il partner o a volte anche da soli. Tutti però abbiamo un personaggio fittizio con cui passeremmo volentieri il nostro tempo, così come James Gunn, che ha scelto… Jarvis.

 

 

Si tratta dell’Intelligenza artificiale creata da Tony Stark, che la usava come proprio assistente personale, ed uno dei personaggi più longevi dell’Universo Marvel, dato che appare già nel primo Iron Man del 2008, e che si è evoluta in Age of Ultron fino a diventare Visione, interpretato da Paul Bettany.

Pensateci, si tratta di una scelta assolutamente intelligente: è un’intelligenza artificiale, dunque terrebbe di compagnia quando lo vogliamo, sarebbe un’ottima entità con cui discutere, ed un compagno di stanza poco ficcanaso, e dato che non occupa spazio fisicamente, non può contrarre o diffondere il coronavirus, per cui sarebbe un’ottima scelta anche nell’ottica di abbassare la curva dei contagi.

Mica scemo Gunn, insomma. E voi, con quale personaggio Marvel vi fareste rinchiudere? E badate, è troppo facile rispondere Black Widow

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 2 Aprile 2020 - 13:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd