Disney+ il 2 aprile il corto Float per la Giornata Mondiale dell’Autismo

1 Aprile

Float

In occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo Disney+ ha deciso di proporre un corto animato a tema, intitolato Float.

Giovedì 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale per la Consapevolezza sull’Autismo. Disney+ ha deciso per questo motivo di offrire un contenuto per avvicinare adulti e bambini alla tematica: stiamo parlando di Float.

Questa è la sinossi del corto animato:

Un padre scopre che suo figlio è diverso dagli altri bambini in un modo davvero singolare. Per sfuggire al giudizio altrui, il padre cerca di tenere il bambino lontano da sguardi indiscreti, ma quando le capacità di suo figlio diventano pubbliche, deve decidere se continuare a nasconderle o accettare suo figlio così com’è.

Scritto e diretto da Bobby Rubio e prodotto da Krissy Cababa, Float è un cortometraggio che fa parte del progetto SparkShorts di Pixar, voluto dallo studio di animazione, per trovare storie uniche e nuovi talenti.

La storia di Float nasce dall’esperienza personale di Bobby Rubio e racconta di un padre e di un figlio, del loro amore e del percorso che porta all’accettazione reciproca. La diversità è rappresentata in modo immediato ma positivo, con il bambino che vola mentre gli altri camminano.

Si tratta quindi di un’iniziativa che testimonia la sensibilità e vicinanza della Casa di Topolino nei confronti di certe tematiche, a pochi giorni dal lancio di Disney+ in Italia.

Aree Tematiche
Animazione Entertainment News Video on Demand
Tag
mercoledì 1 aprile 2020 - 16:14
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd