Asterix: morto lo storico disegnatore Albert Uderzo

Asterix: morto lo storico disegnatore Albert Uderzo

1462
24 Marzo

Albert Uderzo Asterix

Il disegnatore di Asterix, Albert Uderzo, è morto all’età di 92 anni a Neuilly, in Francia. Creò il personaggio assieme a Renè Goscinny.

Albert Uderzo aveva 92 anni, ed insieme a Renè Goscinny fu il creatore del celebre fumetto di Asterix. L’artista è stato stroncato da un infarto nel sonno. Ad annunciarne la morte è stata la stessa famiglia.

Uderzo era figlio di genitori italiani. Sin dall’inizio della sua carriera si dedicò ai fumetti umoristici, arrivando progressivamente a realizzare prima lavori come Flamberge Gentilhomme Gascon, e successivamente Clopinard.

Dopo aver conosciuto Goscinny, Uderzo fonda con il suo socio un giornale per ragazzi chiamato Pilote, sul quale debutterà il celebre fumetto Asterix. Anche dopo l’addio di Goscinny, Uderzo ha continuato a portare avanti il lavoro sul personaggio.

Il disegnatore ha supervisionato anche il 38esimo e ultimo fumetto Asterix e la figlia di Vercingetorige, uscito nel 2019. Da tempo Uderzo aveva trovato i successori suoi e di Goscinny: Jean-Yves Ferri (sceneggiatura) e Didier Conrad (disegni), hanno esordito nel 2013 con Asterix e i Pitti, segnando il passaggio di testimone con gli storici creatori del personaggio.

L’eredità lasciata da Albert Uderzo è di quelle pesanti, e vivrà comunque a lungo nel tempo.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment Fumetti News
Tag
martedì 24 marzo 2020 - 10:52
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd