PS5 non sarà retrocompatibile con tutti i titoli PlayStation 4

430
18 Marzo

Sony conferma la retrocompatibilità di PS5. A quanto pare, però, riguarderà solo alcuni dei titoli PlayStation 4.

Nel corso della presentazione ufficiale tenuta da Mark Cerny, abbiamo avuto modo di scoprire qualche informazione in più non solo sulla scheda tecnica di PlayStation 5, ma anche sulla questione della retrocompatibilità.

 

 

D’altronde sapevamo già che questa funzione sarebbe stata implementata, ma solo adesso siamo riusciti ad apprendere ulteriori dettagli in merito. Ebbene, sembrerebbe che la funzione di retrocompatibilità della console di prossima generazione non sia prevista per tutti i titoli usciti su PlayStation 4.

Secondo quanto precisato dal lead architecht, la retrocompatibilità di PS5 non sarà automatica per tutti i titoli PS4, ma richiederà un lavoro preliminare di test per ogni singolo gioco. E ciò vuol dire che, perlomeno al lancio, avremo accesso ad un catalogo limitato: Cerny ha fatto riferimento ai 100 migliori titoli per PlayStation 4, lasciando intendere che molto probabilmente quel numero sarà destinato ad espandersi in futuro.

Inoltre, Sony ha spiegato che la retrocompatibilità di PS5 andrà incontro a delle distinzioni e che sfrutterà due diverse modalità in termini di performance: Pro Legacy Mode per quanto riguarda i titoli ottimizzati per PS4 Pro e Legacy Mode per quelli non ottimizzati su Pro e classici per PS4.

 

 

Nessun riferimento invece per quanto riguarda la retrocompatibiità con le precendenti generazioni di PlayStation, un’eventualità che ad oggi si conferma ancora come altamente improbabile.

 

 

 

 

 

 

Roberta Pagnotta

Roberta Pagnotta a.k.a. Newsbot26

Videogames Newsbot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
mercoledì 18 marzo 2020 - 18:50
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd