Zerocalcare ha presentato la sua serie animata Rebibbia: Quarantine

191
14 Marzo 2020

Zerocalcare Rebibbia: Quarantine

Il popolare fumettista Zerocalcare ha lanciato a Propaganda Live la serie animata intitolata Rebibbia: Quarantine.

In questi tempi difficili in cui l’emergenza Coronavirus sta costringendo l’intera Italia a restare chiusa in casa, il mondo dell’intrattenimento si sta mobilitando per supportare il più possibile. Per questo motivo Michele Rech aka Zerocalcare, ha presentato venerdì sera a Propaganda Live la sua miniserie animata Rebibbia: Quarantine. 

CLICCANDO QUI potrete vedere il cartone animato presentato da Zerocalcare a Propaganda Live.

Al centro del cartone ci sono le vicende che coinvolgono Zerocalcare all’interno del suo quartiere di Rebibbia in questo periodo di quarantena. La difficoltà nello spostarsi e nel poter usufruire dei servizi essenziali viene raccontata col solito piglio umoristico da parte del fumettista romano.

Zerocalcare nel 2018 ha avuto la sua prima trasposizione cinematografica, tratta dal fumetto omonimo intitolato La Profezia dell’Armadillo. Al centro del film c’è la storia di Zero, giovane di ventisette anni, che vive nel quartiere periferico di Rebibbia.

La sua vita scorre sempre uguale, tra giornate spese a bordo dei mezzi pubblici attraversando mezza Roma per raggiungere i vari posti di lavoro e le visite alla Madre. Ma la notizia della morte della sua compagna di scuola Camille lo costringe a fare i conti con la vita e ad affrontare le difficoltà della sua generazione.

Il fumettista da qualche tempo si sta lanciando anche come autore di cartoni animati.

 

 

Aree Tematiche
Animazione Entertainment News Televisione
Tag
sabato 14 marzo 2020 - 15:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd