No Time To Die: Rami Malek criptico sul suo villain

Rami Malek è tornato a parlare del villain di No Time To Die, il personaggio che l’attore interpreterà nell’attesissimo nuovo film di James Bond.

No Time To Die è stato rimandato a Novembre, ma ciò non vuol dire che l’interesse nei confronti del film è scemato: ne parla Rami Malek, che ha voluto parlare del suo personaggio del film, alimentando anche alcuni interessanti rumor dell’ultim’ora.

C’è infatti chi pensa che il personaggio interpretato da Malek possa essere una versione del primissimo avversario di James Bond sul grande schermo: Dr. No.

Il Dr. No era il villain del film che in italiano è noto come Licenza di Uccidere, e che guarda caso è l’unica pellicola della saga che Rami Malek ha detto di aver guardato per prepararsi al suo ruolo.

Durante una recente intervista, all’attore è stato chiesto proprio se volesse smentire i rumor sull’identità del suo personaggio, e la risposta è stata “Non li smentirei mai, anzi sono intriganti”. Insomma, dichiarazioni piuttosto criptiche, che continueranno ad alimentare voci.

Nel frattempo, come detto, l’uscita di No Time To Die è stata rimandata a Novembre, come misura preventiva per limitare il contagio generato dal Coronavirus. Comprensibile la delusione dei fan di Bond, ma la situazione ormai richiede misure drastiche.

 

 

Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate dal villain di Rami Malek?

 

Gabriele Atero Di Biase

Gabriele Atero Di Biase a.k.a. NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 10 marzo 2020 - 17:10
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd