Coronavirus: Stephen King rassicura e diverte i fan con due post

144
10 Marzo

stephen-king Coronavirus

Il popolare scrittore horror Stephen King ha cercato di stemperare i toni riguardo alla questione Coronavirus. Ecco i suoi post.

Stephen King ha provato prima a divertire i fan facendo un riferimento al Coronavirus utilizzando il pagliaccio Pennywise, e subito dopo ha provato a tranquillizzare tutti, evitando i paragoni con L’Ombra dello Scorpione, il suo romanzo più volte accostato all’attuale epidemia di Coronavirus.

In un primo post King ha utilizzato una scena della miniserie televisiva di IT con Tim Curry protagonista, con Pennywise che da sotto un tombino pronuncia la frase:”Sto dando una mano a disinfettare qui sotto”.

Successivamente il popolare scrittore ha scritto un post in cui ha cercato di ammorbidire i paragoni tra l’attuale emergenza Coronavirus ed il suo romanzo L’Ombra dello Scorpione.

No, il Coronavirus non è come ciò che ho raccontato in L’Ombra dello Scorpione. Non è assolutamente così grave. Si può decisamente sopravvivere. State calmi e prendete le dovute precauzioni.

Il romanzo di Stephen King racconta di un gruppo di persone capaci di sopravvivere ad un devastante virus che ha decimato la popolazione dell’America Settentrionale e del loro viaggio insieme alla ricerca della salvezza.

Dal romanzo CBS All Access sta prendendo spunto per una serie televisiva in corso di produzione.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Libri News
Tag
martedì 10 marzo 2020 - 12:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd