Resident Evil 3, Capcom smentisce: Nemesis non entrerà nelle safe room – Aggiornata

La nuova versione di Nemesis in Resident Evil 3 potrà entrare nelle safe room. A rivelarlo è stato il nuovo numero di Xbox Official Magazine.

Aggiornamento 

Capcom smentisce la notizia diffusa poche ore su Xbox Offcial Magazine: Nemesis non potrà entrare nelle safe room. A quanto pare, la stanza a cui si riferisce il giornalista nell’articolo non è una stanza sicura vera e propria, nonostante presenti al suo interno una macchina da scrivere per il salvataggio. Sollevati?

Notizia originale

Resident Evil 3 è stato protagonista di un lungo coverage sull’ultimo numero di Xbox Official Magazine. Le informazioni emerse sull’atteso titolo Capcom sono tantissime, ma una in particolare si rivela essere assolutamente degna di nota.

Stando a quanto dichiarato, Nemesis sarà in grado di entrare nelle safe room. Una notizia che di certo non alleggerirà il cuore degli appassionati, che si ritroveranno ad avere a che che fare con una minaccia ancor più costante e terrificante. Le stanze sicure, ossia le stanze adibite al salvataggio, sono sempre state una gradita tregua dal terrore. Ma adesso, tirare un respiro di sollievo sarà decisamente più complicato.

 

 

Official Xbox Magazine rivela inoltre altri dettagli: Raccon City sarà molto più grande rispetto al passato, non sarà open world ma si potranno esplorare alcune strade, negozi ed edifici. Carlos sarà un personaggio giocabile, ma non avrà una campagna dedicata. Le stazioni della metropolitana potranno essere utilizzate per il viaggio rapido e Nemesis, quando sarà sconfitto in battaglia, lascerà cadere oggetti rari.

Vi ricordiamo che Resident Evil 3 sarà disponibile a partire dal 3 Aprile 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

 

Roberta Pagnotta

Roberta Pagnotta a.k.a. Newsbot26

Videogames Newsbot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
venerdì 6 marzo 2020 - 23:12
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd