Mercedes farà piazza pulita della sua attuale line-up: meno modelli, motori e pianali

72
3 anni fa

L’attuale listino di Mercedes è troppo pesante, con ovvie conseguenze sui margini della casa automobilistica. Ora Markus Schafer, a capo di Mercedes R&D, annuncia una piccola rivoluzione.

Mercedes-Benz in questo momento offre ben 45 diversi modelli di veicoli, con un’ampissima scelta di motori e pianali. In moltissimi casi i pianali di Mercedes vengono usati su un solo veicolo, con la conseguenza di avere una filiera di produzione poco flessibile ed estremamente pesante.

Con alle spalle un 2019 non proprio esaltante (per usare un eufemismo), il marchio di Stoccarda si prepara a fare pulizia.

Ad Autocar, Shafer ha spiegato che Mercedes sta attualmente facendo una revisione ponderata dell’attuale portfolio, con il verosimile obiettivo di eliminare tutto quello che non offre sufficienti margini, in favore di una maggiore semplicità.

 

 

We are reviewing our product portfolio, especially as we announced so many pure EVs. Knowing the complexity after the growth in the last couple of years means we are definitely reviewing our current lie-up. The idea is to streamline – taking car variants out, but also platforms, powertrains and components

Nel dare una cartina dettagliata del problema principale di Mercedes, il capo del reparto ricerca e sviluppo nomina alcuni modelli precisi: Classe G, SL, AMG GT, e Classe S. Ciascuno di questi usa un pianale esclusivo, non condiviso con nessun’altra vettura.

There are many single platforms right now and the idea is to reduce this. In the future, we will have the same underpinnings with various cars and you will see the results pretty soon

Nel mirino di questa spending review dovrebbero finirci anche le opzioni di motorizzazione. Sono semplicemente troppe. Chi sta già temendo per l’incolumità dei motori più performanti e “aggressivi”, ad ogni modo, può tirare un sospiro di sollievo: non saranno toccati. Almeno per ora. Schafer ha spiegato che finché ci sarà un mercato per i V8 e i V12 questi rimarranno nella line-up. Anche se le normative EU potrebbero giocare un ruolo decisivo. Non manca molto alla definizione degli standard che verranno imposti per le auto Euro 7: «Certo, i quattro cilindri continueranno ad avere più senso dei V12. Ma vediamo quali saranno i requisiti per gli Euro7 e sulla base di quello decideremo».

 

 

Mercedes eActros LongHaul: firmata partnership con Amazon per i primi test su strada
Mercedes eActros LongHaul: firmata partnership con Amazon per i primi test su strada
La Mercedes Vision EQXX è inarrestabile: percorsi 1.200Km senza mai ricaricare
La Mercedes Vision EQXX è inarrestabile: percorsi 1.200Km senza mai ricaricare
La guida autonoma di Livello 3 non è più fantascienza
La guida autonoma di Livello 3 non è più fantascienza
Mercedes Vision AMG: svelata la prima sportiva elettrica della stella di Stoccarda
Mercedes Vision AMG: svelata la prima sportiva elettrica della stella di Stoccarda
La Mercedes Vision AMG verrà presentata il 19 maggio, grande attesa per la nuova piattaforma
La Mercedes Vision AMG verrà presentata il 19 maggio, grande attesa per la nuova piattaforma
Mercedes EQXX: la concept elettrica da 1.000km di autonomia potrebbe diventare realtà
Mercedes EQXX: la concept elettrica da 1.000km di autonomia potrebbe diventare realtà
Mercedes-Benz: al Salone di Monaco la prima AMG elettrica, assieme ad un concept firmato Maybach
Mercedes-Benz: al Salone di Monaco la prima AMG elettrica, assieme ad un concept firmato Maybach

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.