SpaceX manderà i primi turisti nello Spazio già nel 2021

SpaceX manderà i primi turisti nello Spazio già nel 2021

552
19 Febbraio

Nel 2021 SpaceX porterà i primi privati nello Spazio. L’azienda di Elon Musk porterà quattro turisti fuori dall’orbita terrestre, ad un’altezza di due o tre volte quella della Stazione Spaziale Internazionale.

SpaceX manderà nello Spazio i primi quattro turisti tra il 2021 e il 2022. L’azienda di Elon Musk ha stretto un accordo con la Space Adventures, compagnia specializzata nel turismo spaziale che ha già portato 7 turisti verso l’ISS a bordo dei veicoli spaziali russi Soyuz.

È lecito aspettarsi che il biglietto costerà una cifra astronomica

Space Adventures ha deciso di mantenere il massimo riserbo sui costi dei biglietti, ma è lecito aspettarsi cifre astronomiche. Vi basti sapere che Virgin Galactic, l’azienda di Richard Branson, chiede 250.000$ per un volo suborbitale. Mentre il primo cliente della Space Adventures, Dennis Tito, pagò 20 milioni di dollari per passare una settimana sull’International Space Station.

 

 

Nel caso della Space X i turisti raggiungeranno un’altezza di due o tre volte superiore a quella della Stazione Spaziale Internazionale (in orbita a 400km dalla Terra).

 

I turisti viaggeranno a bordo della Crew Dragon, la versione in grado di ospitare personale umano della capsula orbitale. SpaceX sta progettando da anni la Crew Dragon nell’ambito di un contratto con la NASA: l’azienda di Elon Musk in futuro dovrebbe traghettare gli astronauti americani sulla Stazione Spaziale, dopo che dal 2011 l’Agenzia americana ha fatto sempre affidamento sui veicoli spaziali russi Soyuz.

La SpaceX può ospitare fino a sette persone, lecito aspettarsi che i tre turisti verranno accompagnati da tre astronauti. Il lancio del Crew Dragon potrebbe avvenire da Cape Canaveral con un Falcon 9.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Aeronautica Astronomia News
Tag
mercoledì 19 febbraio 2020 - 12:19
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd