CORONAVIRUS

No Time to Die: la premiere di Pechino è stata cancellata per il Coronavirus

17 Febbraio 2020

No Time to Die

La premiere di Pechino di No Time to Die, il nuovo film dedicato a James Bond, è stata cancellata dalla Paramount Pictures.

Il Coronavirus non fa sconti neanche al mondo del Cinema. La Paramount Pictures ha deciso di cancellare la premiere cinese di No TIme to Die, il nuovo film di James Bond che arriverà nelle sale cinematografiche il 9 aprile.

La premiere cinese si sarebbe dovuta svolgere a Pechino, ma Deadline ha rivelato che non si svolgerà “ a causa delle incertezze riguardanti l’evoluzione dell’epidemia”. Il Coronavirus fino ad ora ha provocato la morte di 1.600 cittadini cinesi.

In questo nuovo film alla regia c’è Cary Fukunaga, mentre il cast prevede la presenza, oltre che dello stesso Daniel Craig nei panni di James Bond, di: Ralph Fiennes, Naomi Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Jeffrey Wright, e Léa Seydoux, Rami Malek nei panni del villain, Ana de Armas, Lashana Lynch, David Dencik, Dali Benssalah e Billy Magnussen.

Questa è la sinossi del film:

In No time to die, Bond ha lasciato il servizio e si sta godendo una vita tranquilla in Jamaica. La sua pace però è di breve durata perché un vecchio amico della CIA, Felix Leiter, torna a chiedergli aiuto.

La missione riguarda il salvataggio di uno scienziato rapito, ma si rivela essere più pericolosa di quanto previsto. James Bond andrà così sulle tracce di un villain misterioso, armato di una nuova pericolosa tecnologia.

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 17 febbraio 2020 - 13:56
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd