Porsche Taycan: sembra che l'autonomia non sia così male, dopo tutto

Porsche Taycan: sembra che l’autonomia non sia così male, dopo tutto

2
5 Febbraio

l’EPA, l’agenzia americana incaricata (tra le tante cose) di certificare i veicoli elettrici, aveva massacrato la Porsche Taycan attribuendole un’autonomia estremamente modesta. I test indipendenti sembrano essere più ottimisti.

In particolare è uscito su Autoblog un lungo hands-on firmato dall’ex pilota professionista Dan Edmunds, che ha provato a lungo la sportiva elettrica di Porsche, sottoponendola anche a strade piuttosto impegnative.

Secondo Edmunds i valori diffusi dall’EPA (che Porsche è tenuta ad usare per promuovere il suo veicolo) sono piuttosto distanti dalla vera autonomia della Porsche Taycan:

 begin to get optimistic about the Taycan’s chances after about two hours. The number of remaining miles far exceeds expectations, to the point where the projected range works out to well over 260 miles. But I’m only about one-quarter of the way home. Too early to celebrate.

scrive all’inizio del paragrafo dedicato al range dell’auto. Ma, chilometro dopo chilometro, l’autonomia stimata dai sistemi interni della Taycan rimane piuttosto consistente.

Lap two is much like the first, with my podcast backlog shrinking all the way. And then it’s over. I roll into my driveway with 209.2 miles on the trip odometer. After two laps of Orange County, the Taycan has surpassed its rated range by 8.2 miles, and it did so with another 78 miles on the range meter. That’s 287.2 miles of projected range, folks, some 43 percent better than the EPA rating.

Durante la prima giornata di testing la Porsche Taycan ha dato prova di un’autonomia superiore del 40% a quella indicata dall’EPA.

 

 

I’ve taken numerous trips in many different electric cars, so I was never concerned about the Taycan even if its range did prove to be “just” 201 miles. But it’s now abundantly clear to me that the Taycan Turbo’s real world range is easily better that the number the EPA gave it.

My result of 287 miles of projected range in around-town driving shows that there’s ample cushion if you drive normally. It took 72.9 kWh to replenish the battery afterwards, and the math works out to a consumption rate of 34.8 kWh/100. That’s fully 29% better than the EPA rating of 49 kWh/100.

scrive il pilota al termine della seconda giornata, dopo che aveva portato la Taycan a spasso per boschi, strade desertiche e ogni altro scenario che la California può offrire.

 

 

In realtà il dato ci sorprende fino ad un certo punto. I numeri dell’EPA sono di per sé molto distanti da quelli attribuiti alla Taycan dai test svolti in UE. Questo perché in Europa si usa uno standard diverso, chiamato WLTP, che è meno “stressante” dell’equivalente americano, ma fornisce un risultato che, in linea di massima, è più coerente con quello che otterrebbe l’automobilista medio guidando in condizioni normali.

Sta di fatto che con un’autonomia “ufficiale” di 202 miglia, l’EPA ha dato una bella botta all’immagine della Taycan. Contando che i test indipendenti svolti in questi giorni ci danno un’autonomia superiore di ben 70-80 miglia, non siamo sicuri che l’approccio estremamente oculato dell’EPA sia quello più saggio: il rischio è quello di allontanare immotivatamente i consumatori dall’acquisto di veicoli elettrici, alimentando il falso mito delle elettriche inadatte ai viaggi medio-lunghi.

 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
mercoledì 5 febbraio 2020 - 16:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd