Il Corvo: il film reboot cancellato ritorna in produzione

199
31 Gennaio 2020

il-corvo-brandon-lee

Il progetto sul film reboot della Sony dedicato al Corvo è tornato in produzione secondo quanto rivelato da Bloody Disgusting.

Sembra davvero tribolato questo ritorno sul grande schermo del Corvo. Il fumetto di James O’Barr che ha ispirato il celebre film con Brandon Lee ha, successivamente, generato altri tre lungometraggi che non hanno avuto la stessa fortuna in sala. Ora la Sony sembra essere intenzionata a riprovarci.

Due anni fa doveva entrare in produzione un film reboot del Corvo con Jason Momoa protagonista che, sfortunatamente, è stato cancellato. Ma, a distanza di tempo, Bloody Disgusting ha rivelato che il progetto è tornato in lavorazione. E forse questa potrebbe essere la volta buona.

Il fumetto originale che ha ispirato il film è stato pubblicato tra il 1988 ed il 1989. L’autore, James O’Barr, ha vissuto direttamente un episodio tragico che lo ha ispirato per creare una storia nella quale il protagonista è Eric Draven, un giovane che ritorna in vita per vendicare la sua morte e quella della propria ragazza. Nel 1994 da questo fumetto fu tratto un film con protagonista Brandon Lee, attore deceduto durante la lavorazione del lungometraggio.

L’ultimo film sul Corvo è uscito quindici anni fa, era intitolato Il corvo – Preghiera maledetta, ed aveva Edward Furlong protagonista.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 31 gennaio 2020 - 10:38
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd