L'Italia è arrivata seconda ad una gara di hacking dell'UE

Nuovo successo per il mondo dell’hacking italiano, il nostro Paese si è aggiudicato la medaglia d’argento dell’European Cyber Security Challenge: competizione promossa dalla Commissione Europea e dell’ENISA.

Il torneo prevede una serie di competizioni di difesa e attacco informatico, a partecipare sono soprattutto studenti universitari, neolaureati e giovani professionisti. In totale hanno partecipato 20 team, e questa edizione dell’European Cyber Security Challenge si è tenuta a Bucarest.

A vincere sono stati proprio i padroni di casa, il team rumeno è riuscito ad avere la meglio sui nostri connazionali, portando a casa la finale. Non che l’Italia non abbia di che festeggiare, visto il numero di vittorie portate a casa durante la competizione.

Il nostro team era legato al progetto CyberChallenge.it, programma italiano di addestramento alla cyber security fortemente voluto dal DIS, il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza.

La notizia arriva a pochi mesi dal quinto posto degli italiani “mHackeroni Team” al DefCon di Las Vegas.

 

 

.

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Hacking & Cracking News Tecnologie
Tag
mercoledì 16 ottobre 2019 - 14:16
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd