Escape Room: Lega Nerd vi fa entrare nella tomba di Tutankhamon

42
2 anni fa

Il fenomeno delle Escape Room si sta diffondendo sempre di più in tutta Italia e la redazione di Lega Nerd non poteva certo non provare a farne una. Abbiamo deciso quindi di raccontarvi in video la nostra esperienza presso la Cronos Escape Room di Verona, così da farvi scoprire questo affascinante mondo.

Sono passati più di dieci anni dalla nascita della prima – riconosciuta – escape room al mondo in Giappone, frutto della creatività di Takao Katoe, ma qui in Italia il fenomeno è esploso letteralmente solo negli ultimi quattro/cinque anni.

Il principio di base è semplice e geniale: chiudere in una stanza arredata ad hoc un gruppo di persone, immerse in un mood decisamente cinematografico, e concedere loro 60 minuti di tempo per riuscire a risolvere gli enigmi e guadagnarsi la libertà.

Intrigante, ma soprattutto intelligente.

Già perché il segreto per affrontare una escape room è dar libero sfogo al proprio acume, ritrovandosi per un’ora ad indossare i panni del detective o dell’avventuriero, in ambientazioni estremamente care alla cultura pop e ad un certo tipo di romanzo di genere.

Il ragionamento, la logica, la deduzione e anche il puro istinto diventano gli strumenti più importanti in proprio possesso per riuscire a mettersi in gioco. Il risultato finale è incredibilmente appagante e, nelle migliori escape room, l’insuccesso non genera frustrazione, quanto piuttosto il desiderio di rimettersi alla prova per poter conseguire il risultato.

 

 

Itomi nel 2017 è stato a Budapest, per assistere alle finali mondiali di Escape Room sponsorizzate da Red Bull, questa volta abbiamo voluto fare qualcosa di più.

Grazie alla collaborazione di Cronos Escape Room, una società di primaria importanza nell’ambito con locali a Verona, Padova, Treviso, Brescia, Ravenna, Varese, Perugia ed altri punti di prossima apertura, abbiamo deciso di sfidare una delle loro tre stanze: La Tomba di Tutankhamon.

 

 

Abbiamo chiamato il nostro amico Luca Occhi alle riprese, affinchè tutti voi poteste sperimentare un po’ dell’atmosfera che si respira in una stanza di così alto livello (tutte le stanze sono state scenografate da alcuni dei più importanti artisti di Gardaland, Mirabilandia ecc.), ovviamente senza spoiler.

Eccoci qui: Itomi, Zeth Castle, Miguel, Silvia e Andrea e un mistero legato alla morte di un Faraone da svelare:

 

 

 

 

UltraPop Festival: oggi la conferenza stampa su Twitch
UltraPop Festival: oggi la conferenza stampa su Twitch
Le escape room diventano digitali: ne abbiamo provata una da casa
Le escape room diventano digitali: ne abbiamo provata una da casa
Nerdvana Show 01: Disney Plus
Nerdvana Show 01: Disney Plus
Il Trono del Re: gli eventi spostati a causa dell'emergenza coronavirus
Il Trono del Re: gli eventi spostati a causa dell'emergenza coronavirus
Il Trono del Re: la nuova legge sull'editoria, Kairos, Pro XXXL, Ascender 1, Black Hammer 4
Il Trono del Re: la nuova legge sull'editoria, Kairos, Pro XXXL, Ascender 1, Black Hammer 4
Il Trono del Re: la rivoluzione mutante di Hickman, Marvels, Wotakoi e gli annunci Panini DC Comics
Il Trono del Re: la rivoluzione mutante di Hickman, Marvels, Wotakoi e gli annunci Panini DC Comics
Il Trono del Re: il trailer di Morbius, Absolute Carnage, Silver Surfer Nero e molto altro
Il Trono del Re: il trailer di Morbius, Absolute Carnage, Silver Surfer Nero e molto altro